Logo

Preventivo

Bastano pochi clic per redigere un preventivo dei costi semplice e professionale. Ed è anche facile aggiungervi non soltanto i pezzi, ma anche i relativi valori di lavoro e i lavori successivi. Prima di stampare il preventivo, è possibile nascondere i prezzi di acquisto e/o i fornitori nonché modificare le posizioni relative ad articoli e valori di lavoro. Successivamente il preventivo può essere stampato senza problemi da PartCat e consegnato al cliente.

Facendo clic sul pulsante «Preventivo», l’articolo viene riposto nel carrello e i valori di lavoro vengono aggiunti al preventivo stesso.


Nel carrello, basta fare clic sul pulsante «Preventivo» per entrare nella sezione corrispondente.


Nota importante: quando un preventivo costi già esistente deve essere ulteriormente elaborato, gli articoli si devono ancora trovare nel carrello, altrimenti i pezzi scelti per il preventivo non saranno più disponibili.

Se non ci sono più articoli nel carrello e, dal pulsante per i preventivi, viene nuovamente selezionato un preventivo, gli articoli precedentemente scelti per quel preventivo costi andranno persi. Tuttavia questo concerne solo gli articoli, i valori del lavoro restano presenti nel preventivo costi.

Qui è possibile, se necessario, modificare i dati del cliente, registrare dettagli (n. di riferimento, nome del collaboratore ecc.) e segnare annotazioni. Tutti i dati verranno poi stampati sul preventivo dei costi.


Il pulsante «Opzioni di rappresentazione» consente di definire i contenuti (n. articolo, produttore ecc.) che verranno visualizzati e stampati sul preventivo.



 

Aggiungere il proprio articolo

Potete anche fatturare il proprio materiale nel preventivo. A tale scopo, fare clic sul simbolo «+» e poi su «Proprio articolo».


Qui è indicato il tipo di materiale e il prezzo. Successivamente premere «Salva» per acquisire i valori. Quindi fare clic sul segno di spunta verde ().


L’articolo registrato è riportato nella panoramica generale del preventivo. Per filtrare tutti i propri articoli, fare clic su «Propri articoli».



 

Aggiungere il valore di lavoro

È possibile memorizzare anche valori di lavoro che non esistono ancora nel sistema. A tale scopo, fare clic sul simbolo «+» e poi su «Proprio valore di lavoro».


Qui è definito l’altro valore di lavoro e il prezzo. Anche in questo caso occorre premere «Salva» per acquisire i valori. Per aggiungere alla fine fare clic sul segno di spunta verde ().


Il valore di lavoro registrato è riportato nella panoramica generale del preventivo. Per filtrare tutti i propri valori di lavoro, fare clic su «Propri valori di lavoro».



 

Stampa e cronologia

Il preventivo viene creato nel momento in cui si preme il pulsante «Stampa».




Tutti i documenti creati (preventivi, ordini) sono reperibili nel riquadro «Documenti» (lista promemoria).





Button_IT.PNG